fbpx

Tony Hawk’s Pro Skater: Vicarious Visions annuncia ufficialmente il ritorno

E' di poche ore fa, la notizia che vuole un rientro ufficiale di un must nel catalogo dei videogame sportivi. Signori e signore, date il bentornato a Tony Hawk's Pro Skater

Tony Hawk’s Pro Skater: Vicarious Visions annuncia ufficialmente il ritorno. Quante volte ci è capitato di vedere degli atleti di Skateboard eseguire manovre tanto belle quanto folli da farci rimanere con la bocca aperta. D’altronde, il solo mantenersi stabilmente in equilibrio su di un tavola cosi piccola risulta complicato per i molti, figuriamoci poi saltando a destra e a manca compiendo dei trick da urlo. Di conseguenza lo Skate per la stragrande maggioranza delle persone, rimane e rimarrà sempre uno sport proibitivo da praticare.

Esiste però, da almeno 30 anni, un videogame che aiuta a sopperire a tale mancanza. Il titolo, che usci per PlayStation 1 a cavallo tra gli anni ’90 e 2000, fece strage di cuori, riscuotendo nel pubblico un tale successo da guadagnarsi la produzione di numerosi episodi. La saga, si fermò sostanzialmente con un quinto capitolo nel più recente 2015 ma ieri è arrivata la notizia bomba. E’ stato infatti annunciato un remake sulle console dell’attuale generazione proprio del primo e del secondo videogame di Tony Hawk’s Pro Skater. Andiamo a scoprirne i dettagli.

Tony Hawk’s Pro Skater torna alla ribalta

Nella giornata di ieri la Vicarious Visions ha annunciato lo sviluppo di Tony Hawk’s Pro Skater 1+2. I due videogames che portano il nome del celebre atleta, saranno completamente rimasterizzati e disponibili dal 4 settembre per PlayStation 4, Xbox One e PC. I titoli, oltre a vantare praticamente tutti gli elementi cardine degli originali, aggiungeranno al proprio ventaglio di offerte anche un comparto multiplayer piuttosto nutrito. In quest’ultimo, potremo affrontare nuovi avversari sia in locale, sia online, dando inoltre spazio alla nostra creatività con due modalità aggiuntive, la Create-A-Park, dove ci sarà data la possibilità di elaborare un parco a piacimento e la Create-A-Skater nella quale si avrà la facoltà di plasmare un’atleta da zero.

Jen Oneal, Studio Head di Vicarious Visions, ha speso parole di entusiasmo per il lavoro svolto, sottolineando come Tony Hawk’s Pro Skater abbia rappresentato, all’epoca, un must videoludico. Il manager ha poi rivelato a tutti i fan della saga, come il team di sviluppo abbia sostanzialmente unito gli elementi dei giochi originali a diversi componenti moderni che stimoleranno i gamers del 2020. Non ci resta che dire, ben tornato Tony!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui