fbpx

The Last of Us 2, parla Neil Druckmann: “Un gioco con tante componenti emotive”

Ieri è finalmente uscito nei negozi The Last of Us 2. Neil Druckmann, il game director del titolo, ha voluto festeggiare l'avvenimento, scrivendo una lettera aperta a tutti gli utenti Sony che acquisteranno il prodotto

The Last of Us 2, parla Neil Druckmann: “Un gioco con tante componenti emotive”. Noi di Smartopic amiamo puntare sui cavalli vincenti ed è per questo che abbiamo seguito pedissequamente l’evolversi di The Last of Us 2. Il titolo sviluppato da Naughty Dog, appariva sin dal principio un capolavoro dichiarato. Certo è, che la sfilza di voti clamorosi che si sta aggiudicando, ha avvallato quella che sembrava essere più di una sensazione.

Ebbene nella giornata di ieri, il gioco è finalmente approdato su tutti gli scaffali dei negozi inerenti l’elettronica. Proprio di questo e di tanto altro, ha voluto parlare in una lettera aperta ai fan, un pezzo grosso della software house statunitense, Neil Druckmann.

Neil Druckmann :”The Last of Us 2 è uscito e ci farà vivere tante emozioni”

L’attesa di un prodotto viene vissuta con trepidazione sia dai giocatori, che non vedono l’ora di mettere le mani sul titolo, sia dagli sviluppatori, che bramano dal desiderio di constatare se il loro duro lavoro sarà effettivamente apprezzato dal pubblico. Neil Druckmann, il Game Director di TLOU 2, nella giornata di oggi, ha appunto scritto una lettera a tutti gli utenti Sony. Il manager, sul messaggio postato nel blog ufficiale di PlayStation, ha ammesso di aver atteso con ansia l’esordio di TLOU 2, confessando come fosse davvero pericoloso tentare di replicare il successo del primo capitolo.

L’Israeliano ha poi affermato che ci sono volute diverse settimane per imbeccare la giusta trama, quella che fosse cosi adatta al titolo, da fare breccia nei cuori di tutti coloro che l’avrebbero vissuta.

Druckmann, continuando con il discorso inerente la story-line di The Last of Us 2, ha voluto sottolineare come apparentemente, questa possa sembrare incentrata sulla vendetta. Addentrandosi però nella campagna, si noterà come l’avventura propenderà a toccare argomenti molto più intensi, come l’ossessione, l’empatia, il coraggio o l’amore. Inoltre, stando alle parole del manager, il gioco ci metterà di fronte a dei bivi, che ci costringeranno a scegliere se e come sacrificarci in nome della giustizia.

Infine, il Game Director di Naughty Dog, ha concluso il suo messaggio, con l’auspicio di provocare in tutti gli utenti di TLOU 2 sensazioni come gioia, rabbia o persino commozione. Insomma, un prodotto che con la sua complessità, proverà ad andare oltre alla barriera del semplice videogame.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui