fbpx

Sony, preparata la controffensiva a Microsoft

Sony sta davvero perdendo la guerra contro Microsoft? E poi, il futuro cosa riserva per la PlayStation 5? Se volete avere delle risposte a queste domande, continuate a leggere!

Sony, preparata la controffensiva a Microsoft. La multinazionale giapponese sta passando un periodo da Underdog al quale non è del tutto abituata. La Sony ha infatti dovuto assistere all’incredibile ascesa dell’acerrimi rivali statunitensi della Microsoft, che grazie agli abbonamenti Live uniti al tanto apprezzato Gamepass, sta facendo registrare dei numeri pazzeschi. Anche nella Console War di prossima generazione, la Xbox Series X, seguendo le voci e le indiscrezioni, apparirebbe in vantaggio rispetto alla PlayStation 5, della quale a dirla tutta, si sa ancora davvero troppo poco. Può dunque la famigerata Sony arrendersi cosi facilmente ai propri oppositori, senza dunque ostentare una reazione? Ovviamente la risposta è no!

Un futuro brillante ed un presente ancora da rispettare

Iniziando dall’attualità e prendendo in considerazione la PS4, la console che ad ora rappresenta in tutto e per tutto Sony, è stata rivelata una notizia bomba che riguarda il PlayStation Plus. Quest’ultimo, per chi non lo sapesse, costituisce un vero e proprio abbonamento con il quale gli utenti possono interagire e giocare online tra loro. Oltre a ciò, ogni mese viene inserito nel catalogo un gioco gratuito da poter scaricare liberamente. Per quello che riguarda Giugno, la multinazionale Giapponese ha voluto bruciare le tappe, svelando nella giornata di oggi il nome del titolo ed anticipandone il rilascio al 26 di maggio. Stiamo parlando di Call of Duty WWII, noto FPS sviluppato dalla Software house Sledgehammer Games che ripercorre le tappe della Seconda Guerra Mondiale.

Per quello che concerne invece il futuro di Sony, sono trapelate delle notizie inerenti la line-up della prossima PlayStation 5. Il celebre streamer Maximilian Dood ha svelato di avere numerose conoscenze nello staff lavorativo che sta mettendo le mani sulla nuova postazione di gioco nipponica. Questo, gli ha permesso di venire a conoscenza di diverse indiscrezioni, come ad esempio, che PS5 al lancio, avrà una lista di titoli davvero impressionante. Insomma, sono pur sempre notizie non ufficiali, ma una risposta a tono simile da parte di Sony ce l’aspettavamo tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui