fbpx

Ecco i videogiochi vintage da provare in questo periodo

I videogiochi piacciono a tutti, è un grande hobby che sta attraversando generazioni su generazioni, e continuerà a farlo. Siete degli appassionati ma avete finito i titoli sul vostro scaffale? Ecco qualche suggerimento vintage

Videogame per grandi e piccoli

Chi dice di non amare i videogiochi è semplicemente perché non ci ha mai giocato. Ci sono poche altre alternative, anche perché ognuno di noi sotto sotto vuole tenere quel joypad in mano ed intrufolarsi in mondo diverso dal nostro. Ce ne sono di ogni tipo, adatti a grandi e piccoli, e questi titoli che sto per esporvi potrebbero piacere sia a voi sia ai vostri genitori, anche se opterei maggiormente per la seconda opzione. Infatti quei videogame sono dei grandi classici, che probabilmente hanno contraddistinto l’adolescenza dei vostri “vecchi”. In questa lista andrò ad elencare tutti quei giochi che sono scaricabili gratuitamente, quindi divertimento assicurato a costo zero: “Tutto pronto, si comincia!”

Coronavirus, un viaggio del mondo dei videogames

Comincio subito consigliandovi la saga di Ultima ed in particolare Ultima IV, un gioco targato Origin ed EA uscito nel lontano ’85, parliamo di preistoria quasi. Siamo abituati a scaricare giochi da 50 GB in su, quindi per questo potrebbe volerci circa un secondo: pesa 13 MB. La grafica pixelosa al giorno d’oggi risulta quasi affascinante e vi assicuro che non vi pentirete di averlo scaricato. Ad oggi è possibile giocarci su PC con i seguenti sistemi operativi: Windows 7,8 e 10 e Mac OS X dal 10.6.8 in poi.

Entrando nel mondo degli anni ’90 troviamo invece un punta e clicca vecchio stile, chiamato Beneath a Steel Sky. Questo è un vero capolavoro, amato ai tempi e considerato oggi come uno dei titoli imperdibili per un appassionato di videogame. Questo titolo è disponibile per Ubuntu, Mac e Windows. Un altro punta e clicca imperdibile è senza dubbio Flight of the Amazon Queen, disponibile per Windows e Mac. Questo gioco si rifà agli anni ’40, e regala anche dei dialoghi piuttosto divertenti e fuori dagli schemi. Uscì nel ’95 per Amiga, un PC uscito ormai secoli fa e dimenticato da chiunque.
Infine troviamo Tyrian 2000, Treasure Adventure Game e Akalabeth: World of Doom, un grande classico proveniente dagli anni ’70. Bene, ora siete pronti per un bel viaggio nel tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui