fbpx

Ecco gli smartphone più venduti di marzo: Samsung al vertice

Da cinque giorni è terminato marzo ed è quindi tempo di valutazioni. Il mercato degli smartphone è in crisi, così come un po' tutti. Nonostante ciò è possibile stilare una classifica, vedendo i cellulari più venduti durante lo scorso mese

Mercato smartphone in crisi: si punta ai modelli base

Non è un bel momento per il mercato degli smartphone, così come non lo è in generale per tutta l’economia. Alla gente non interessa acquistare l’ultimo modello sfornato dalle grandi aziende e si preoccupa tendenzialmente delle emergenze. Ecco perché in questo periodo sono stati spediti principalmente smartphone di fascia medio-bassa. Partendo dalla fascia base, il telefono più comprato è stato il Samsung A20e, dotato di un buon display da 5,8 pollici, 32 GB di memoria interna (espandibile) e una ram da 3 GB. La batteria è di soli 300 mAh ma per 140 euro non è niente male. Segue a breve distanza il Samsung A10, il più economico della serie ‘A’, tanto apprezzata dai fedeli della casa coreana. Quest’ultimo è molto simile al modello citato precedentemente, eccezion fatta per la ram, che qui è di soli 2 GB. Per questo motivo il prezzo è ancora più basso, e online si trova a circa 125 euro.

Huawei e Xiaomi padroni della fascia media

Passando ad una fascia lievemente più interessante, una mid-range vera e propria, è il Huawei P30 Lite a comandare grazie al sensore posteriore principale da 48 MP, che agli occhi dei meno esperti potrebbe rappresentare un bell’amo da addentare. Solitamente è meglio tenere poco in considerazione questi parametri poiché uno smartphone con una fotocamera da 12 MP potrebbe essere in grado di scattare foto migliori rispetto ad uno con sopra montato un sensore da 108 MP. Questo perché il lavoro principale lo svolge il software dello smartphone, tramite l’ottimizzazione della foto appena scattata. Consigli a parte, dietro al P30 Lite si è posizionato lo Xiaomi Redmi Note 8t, grazie al suo processore octa-core Snapdragon 665 coadiuvato al suo prezzo stracciato, di circa 160 euro.

Samsung intoccabile nella fascia medio-alta

Passando agli smartphone di fascia medio-alta si torna a parlare di Samsung, la regina di questo terzo mese dell’anno. Lo smartphone più venduto è stato il Galaxy A51, che fa dei suoi punti di forza il display da 6,5 pollici, i 128 GB di memoria interna e i 4 di ram. In italia questo smartphone è acquistabile per una cifra vicina ai 280 euro, poi tutto dipende ovviamente dal rivenditore. Dietro di esso si è posizionato il Galaxy A40, che però è dotato di una batteria meno performante e una memoria meno capiente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui