fbpx

EA Play 2020, ecco cosa abbiamo visto nello show targato Electronic Arts

Ieri notte è andato in onda lo show dedicato esclusivamente all'universo Electronic Arts. La maxi azienda statunitense ha svelato la propria line-up mostrando i titoli più importanti che usciranno nei prossimi mesi

EA Play 2020, ecco cosa abbiamo visto nello show targato Electronic Arts. In questa estate atipica, dove l’E3 ha dovuto vedere la sua organizzazione svanire in una bolla di sapone a causa del Coronavirus, stiamo assistendo a diversi show prodotti in streaming. Le varie software house si sono dunque adattate alle norme odierne che vietano agglomerati di persone, mostrando in eventi online personalizzati, le proprie creature. Ieri è stato il turno di Electronic Arts, che con l’EA Play 2020, ha svelato al mondo intero diverse novità e progetti in lavorazione. Andiamo a scoprirli insieme

Fifa 21, Star Wars: Squadrons ed Apex, un trio da leccarsi i baffi!

Partiamo subito con il cavallo di battaglia della Electronic Arts, Fifa 21. Il simulatore di calcio tra i più famosi del mondo, vedrà la luce degli scaffali il prossimo 9 ottobre e sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Pc e Nintendo Switch. Ovviamente con l’uscita delle console di nuova generazione, il titolo subirà un upgrading che permetterà ai futuri utenti di PS5 e Series: X, di poter sfruttare caricamenti più rapidi, animazioni ovviamente più dettagliate e quindi migliori ed un rendering in differita. Un altro prodotto EA che sta riscuotendo un notevole successo è Apex. L’Fps targato Respawn è arrivato ormai alla quinta stagione e si prepara, data la notorietà, a sbarcare su due nuove piattaforme, Steam e Nintendo Switch.

Questa novità sarà impreziosita da un paio di chicche niente male. Verrà infatti inserito il tanto desiderato crossplay, che permetterà agli utenti di qualsiasi piattaforma, di potersi incontrare online senza distinzioni. Inoltre, il 23 giugno farà il suo debutto Lost Treasures Collection, un evento nel quale saranno disponibili zone nella mappa, modalità e skin inedite.

Continuando con la descrizione dei videogiochi mostrati, è stato poi il turno di Star Wars: Squadrons. Il prodotto creato da Motive Studios è apparso per la prima volta con un video gameplay nel quale abbiamo potuto osservare le dinamiche a cui prenderemo parte. Il nostro scopo, sarà quello di compiere missioni a bordo delle svariate navicelle spaziali che ci verranno fornite, il che ci riporta indietro nel tempo di ben 19 anni, quando su Gamecube usci l’apprezzatissimo SW: Rogue Leader. Il nuovo titolo dedicato alle guerre spaziali, esordirà sul mercato nel prossimo 2 ottobre e lo farà su Xbox One, PC e PS4.

Il ritorno di Skate, The Sims 4 su Steam e tanto altro

Nello show di ieri sono stati tanti i videogiochi presentati e tra questi certamente spunta forte il nome di Skate 4. Del titolo, dedicato ovviamente al mondo dello sport acrobatico su rotelle, si è solo parlato. Questo però, risulta essere già una notizia, visto che l’ultimo capitolo della serie, risale ormai al lontano 2010. Dopo di questo, sono arrivati gli annunci di Rocket Arena, un fps adrenalinico che esordirà il 14 luglio su Xbox One, PC e PlayStation 4 e Madden Nfl 21, storico simulatore sportivo di football americano, che sarà acquistabile dal prossimo 28 agosto sulle succitate postazioni di gioco.

A seguire poi, è stato il turno di due prodotti indipendenti, Lost in Random, action fiabesco sviluppato da Zoink che uscirà nel 2021 e It Takes Two, adventure di cui sappiamo la trama, che girerà intorno ad una bambina ed alle sue inseparabili bambole ed il gameplay, che sarà fondamentalmente incentrato sulla cooperativa. Per concludere abbiamo appreso da EA come The Sims 4 approderà finalmente su Steam con annessi aggiornamenti del caso. Insomma, quello di Electronic Arts è stato un evento da cui abbiamo appreso moltissime date e visto anche qualche titolo inedito. Un bottino tutto sommato niente male, se poi prendiamo in considerazione le circostanze che hanno costretto l’azienda statunitense ad organizzare uno show in streaming.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui