fbpx

Amazon Music gratis per tutti, anche per chi non ha Prime

Amazon ha deciso di rilasciare gratuitamente il proprio software di musica in streaming, senza neppure chiedere ai cliente un abbonamento a Prime

Amazon Music indossa la veste gratuita

Amazon ha deciso di rendere gratuita la fruizione del suo ampio parco musicale, tramite il software Amazon Music. Fino a ieri questo tipo di servizio era gratuito solamente per i clienti abbonati a Prime, mentre ora la società statunitense ha cambiato programma. Ora chiunque può ascoltare migliaia di playlist, create da Amazon stessa, sui propri dispositivi Echo o tramite l’app disponibile per iOS, Android e Fire TV. Naturalmente sarà possibile anche accedere al sito web dal proprio PC.

Amazon Music sta sfidando Spotify?

Questo ritorno sui propri passi è nato sicuramente per sfidare Spotify, che non ne vuol sapere di cedere il trono dello streaming di musica e podcast. In particolare, Amazon Music vorrebbe sfondare in Europa, principalmente in Francia, Italia e Spagna. I problemi comunque sia non mancano sia chiaro. Da qualche parte l’azienda statunitense deve per guadagnarci, e se non può farlo tramite abbonamento esiste un’unica soluzione: la pubblicità. Sarete ovviamente tempestati da quest’ultima, ma a questo prezzo è il minimo che vi possa accadere.

Ecco le playlist e le possibilità con Alexa

Parlando un attimo delle playlist più interessanti, non si può evitare “Flow Italiano”, adatto agli adolescenti che vogliono far esplodere la propria camera mettendo a tutto volume del sano Trap e Rap, per la felicità dei genitori. Quelle un per tutti sono invece “Top Hits- Oggi” e “La vita è Pop!”. E’ inoltre possibile comunicare con Alexa, utilizzando alcune semplici istruzioni come “Alexa, riproduci Vasco Rossi” oppure “Alexa, metti musica anni ’90”, questa volta per la felicità dei figli. Bene, siete pronti a disturbare i vicini. A tutto volume, si canta!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui