in

L’ex Juventus Sissoko: “Stare a casa non è semplice ma dobbiamo pensare al bene di tutti”

L'ex Juventus Sissoko: "Stare a casa non è semplice ma dobbiamo pensare al bene di tutti"
L'ex Juventus Sissoko: "Stare a casa non è semplice ma dobbiamo pensare al bene di tutti"

L’ex Juventus Sissoko: “Stare a casa non è semplice ma dobbiamo pensare al bene di tutti”. Il francese Mohamed Sissoko, ex giocatore tra le altre di Juventus e Liverpool, ha rilasciato un’intervista a FootballNews24 dove ha spiegato come sta vivendo il periodo di quarantena in Francia, delle soluzioni da adottare per questa stagione calcistica e del suo futuro dopo il virus, sperando arrivi il prima possibile. Sissoko ha rivelato la difficoltà del momento anche per lui e per la sua famiglia a Parigi dove la situazione non è ai livelli del nostro Paese ma sta comunque portando molti decessi.

Sissoko ha proseguito sostenendo che l’ambiente calcistico non ha preso il virus alla leggera e che ora le chiusure sono la normale e giusta conseguenza: “Non si può pensare al calcio ora, il presidente Lotito non può non pensare alla salute dei calciatori. Ora a casa gioco con i miei figli e passo del tempo prezioso in famiglia, dopo il virus torno a concentrarmi sulla mia accademia di talenti in Africa”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Coronavirus, bollettino 7 aprile: i numeri sorridono all'Italia, crollano i contagi

Coronavirus, bollettino 7 aprile: i numeri sorridono all’Italia, crollano i contagi

Per sconfiggere il virus scendono in campo i geni della tecnologia: ecco TechForCare

Per sconfiggere il virus scendono in campo i geni della tecnologia: ecco TechForCare