fbpx

Zucchero in Piazza San Marco a Venezia per un video promozionale

Musica: nella giornata di ieri Zucchero, in una Piazza San Marco a Venezia deserta, ha girato il video del suo nuovo video, promozionale per l'Italia e per la città ligure, chiamato "Amore Adesso!"

Zucchero in Piazza San Marco a Venezia per un video promozionale. Nella giornata di ieri, la città di Venezia si è resa protagonista di un video musicale di promozione per l’Italia e per la stessa Venezia girato da Zucchero. Il tutto si è svolto in una Piazza San Marco praticamente deserta a causa delle misure restrittive dovute alla pandemia del Coronavirus. Nella performance, al centro della famosa piazza lagunare, soltanto un pianoforte. L’evento è stato tenuto piuttosto nascosto dagli organizzatori e sarebbe stato scoperto solo per colpa, o per merito, di un’ordinanza del comandante dei vigili urbani.

Questa, infatti, disponeva il divieto di transito pedonale a Piazza San Marco dalle 16.30 alle 21.30 di ieri. Zucchero si è presentato in città con la sua solita tuba in testa ed una lunga giacca rossa. Terminate le riprese si è concesso per qualche minuto ai selfie dei pochi fan presenti, in compagnia del Sindaco di Venezia ed amico personale Luigi Brugnaro. Il cantante, inoltre, avrebbe dichiarato di essere totalmente innamorato della città lagunare, come riportato da Ansa.it, e di andarci ogni qualvolta gli sia possibile in quanto Zucchero a Venezia si sente come a casa.

Musica, a Venezia Zucchero gira il video del suo nuovo brano “Amore Adesso!”

Il nuovo brano di Fornaciari si chiama “Amore Adesso!”. Il brano è un adattamento della canzone di Michael Stipe e Adam Dessner “No Time For Love Like Now”. Si tratterebbe di un messaggio d’amore, un invito ad una ripartenza cosciente in questo momento difficile a causa del Coronavirus. Per Zucchero questo è il momento di dare amore, non più quello dei salmi, dei sussurri, di limiti e prediche.

In questi mesi di lockdown Fornaciari è stato protagonista di diversi eventi, sia a livello nazionale sia a quello internazionale. Ha infatti partecipato al live streaming mondiale a sostegno dell’Organizzazione Mondiale della Sanità nella lotta al Covid-19, in un duetto virtuale dal Colosseo con Bono Vox il 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra, e al solito concertone del 1 maggio, seppur in un collegamento virtuale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui