fbpx

Ryan Reynolds torna a parlare di Deadpool 3: “Abbiamo davvero tante idee”

Ryan Reynolds è tornato a parlare del terzo capitolo inerente Deadpool. L'attore ha poi commentato l'eventuale interazione tra il suo personaggio e l'universo Marvel

Ryan Reynolds torna a parlare di Deadpool 3: “Abbiamo davvero tante idee”. Siamo tutti affezionati ai personaggi che popolano il vasto universo della Marvel. Fare la cosa giusta al momento giusto è uno stereotipo che questo genere di film propone all’infinito ma dal quale non si può scindere. E allora perché gli anti eroi hanno un successo pari ai loro irreprensibili colleghi? Guadate ad esempio Deadpool, il rozzo e anticonvenzionale mercenario che con le sue particolarità ha conquistato il mondo intero. Ryan Reynolds, il volto Hollywoodiano che lo interpreta dal 2016, si è più volte dichiarato entusiasta delle due pellicole uscite e nella giornata di oggi, lo statunitense ha parlato delle numerose idee che sono in elaborazione per il terzo capitolo della saga.

Ryan Reynolds su Deadpool 3: “Abbiamo davvero tante idee per portare avanti il brand”

La premessa da fare per il momento che stiamo vivendo è d’obbligo. Ovviamente il Coronavirus sta bloccando tutte le produzioni cinematografiche, ma questo non ha impedito di scrivere copioni per future pellicole ai tanti sceneggiatori su piazza. A questa categoria, fa parte anche Ryan Reynolds, che oltre ad essere un ottimo attore, ha messo mano sugli script di entrambi i capitoli di Deadpool.

Il quarantatreenne americano ha parlato al The Tonight Show with Jimmy Fellon, spiegando come si sia divertito tantissimo a creare la story line del mercenario chiacchierone. Ovviamente l’attore ha specificato di aver supportato le idee di due geniali autori come Rhett Reese e Paul Wernick, aggiungendo poi di avere tantissime idee per continuare a portare avanti la saga. Reynolds ha poi commentato la voci che vorrebbero Deadpool catapultato nel maxi universo Marvel.

Lo statunitense ha sottolineato come sarebbe entusiasmante vedere il suo personaggio interagire con gli eroi del noto brand americano. “Deadpool era alla Fox e ora è nelle mani della Marvel e della Disney“, ha detto. “Se Deadpool venisse inserito nell’universo cinematografico Marvel, penso che sarebbe esplosivo e sorprendente. Se invece continuerà a fare le sue cose da solo, anche in quel caso le possibilità sarebbero infinite.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui