fbpx

Nastri d’Argento 2020, ecco chi ha ricevuto più candidature

Nella giornata di oggi Laura Delli Colli ha annunciato tutte le candidature per i prossimi Nastri D'argento 2020. Tantissime le nomination per Pinocchio e Favolacce

Nastri d’Argento 2020, ecco chi ha ricevuto più candidature. Per aiutarci a capire se un film merita davvero di essere visto, possiamo analizzare diversi fattori. Sicuramente la tipologia della pellicola è una delle prime cose da consultare. Subito dopo arriva il cast e la regia che compongono il fantomatico lungometraggio che stiamo decidendo di vedere o meno. Infine, possiamo davvero intuire se vale la pena osservare un’opera cinematografica dal numero e dal tipo di premi che quest’ultima ha ottenuto.

E’ normale dunque che ogni produzione ci tenga particolarmente a fare bella figura in tutte le kermesse nell’ambito dello spettacolo. Oggi, seguendo questo filone, sono state rese pubbliche le candidature per i prossimi Nastri d’Argento 2020. Andiamo dunque a scoprire insieme chi rientrerà in questa stretta cerchia.

Nastri d’Argento 2020, è ancora lotta a due

Il Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma è stato il teatro dal quale Laura Delli Colli, presidente del SNGCI, ha annunciato questa mattina tutte le nomination per i prossimi nastri d’Argento. Come per i David di Donatello, che avevamo seguito e commentato, si riproporrà il duello tra Le Favolacce, Noir ambientato nella periferia di Roma e diretto dei fratelli D’Innocenzo e Pinocchio, la riproposizione cinematografica dell’opera scritta da Collodi e diretta da Matteo Garrone. Entrambe le pellicole, sono infatti candidate per ben 9 premi tra cui ovviamente si evidenzia quello per il Miglior Film e la Migliore Regia.

Attenzione però a Gli anni più belli, pellicola drammatica con un cast stellare diretto da Gabriele Muccino, che ha ricevuto ben 8 nomination. A seguire e tutti a 7 candidature, troviamo La Dea Fortunata di Ferzan Opzetek, Martin Eden di Pietro Marcello e Il sindaco del rione Sanità di Mario Martone. Ricordiamo infine che la cerimonia dei Nastri d’Argento 2020 si terrà dal vivo, preservando ovviamente le giuste distanze di sicurezza, verso la fine di giugno in una location ancora da definire.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui