fbpx

I consigli di Stephen King per le Serie TV in quarantena

E se fosse Stephen King a consigliarci cosa vedere? Non potremmo non seguire i consigli del Re del Terrore. Come potresti?

I consigli di Stephen King per le Serie TV in quarantena. L’isolamento forzato in casa può essere davvero noioso se non si scelgono bene le serie TV da vedere. I colossi dell’intrattenimento come Sky e Netflix ci riempiono di suggerimenti. Siamo onesti però, non sempre li seguiamo. Magari una serie consigliata da un amico o da un VIP potrebbe convincerci maggiormente. E se fosse Stephen King a consigliarci cosa vedere? Non potremmo non seguire i consigli del Re del Terrore. Come potresti?

Le serie TV consigliate da Stephen King

Per chi non conoscesse Stephen King – ma dai, davvero non lo hai mai sentito nominare? – si tratta di uno scrittore e sceneggiatore degli USA. Un uomo che vanta in carriera circa 80 opere fra romanzi e racconti. Ha venduto più di 500 milioni di copie e molti dei suoi scritti sono rientrati nella classifica Best Seller. Il suo stile presenta qualche sfumatura fantastica ma si orienta principalmente all’Horror. Non ti aspettare, dunque, Una mamma per amica tra i suggerimenti.

Black Summer – Netflix: la paura per gli zombie non ci lascerà mai. E proprio per questo li adoriamo. Infatti, in un modo o in un altro riescono sempre a terrorizzarci. La solita trama di un gruppo di persone che tenta di salvare l’unico superstite dell’epidemia di zombie, trasportandolo da New York alla California. Ma se Stephen King lo definisce un “inferno” ci sarà un motivo.

Mindhunter – Netflix: tra i consigli di Stephen King troviamo il crime drama di David Fincher. L’FBI negli anni ’70 cerca di individuare nuove tecniche di interrogatori per sfruttare le leve psicologiche dei criminali. I dialoghi sono basati su veri interrogatori. Quindi, “fortemente consigliata“.

Hotel Beau Sejour – Netflix: “Eccentrico, brillante e stranamente toccante“. Il commento di King incuriosisce parecchio su questa serie soprannaturale. Un’adolescente si sveglia una mattina nella sua stanza d’hotel e trova un cadavere zeppo di sangue nella vasca da bagno. Però è il suo.

Dracula – Netflix: anche la recente miniserie ispirata all’omonimo romanzo di Bram Stoker rientra tra i suggerimenti di King. Lo descrive come “intelligente, coinvolgente, terrificante e molto sanguinoso“. In più, Claes Bang non è niente male. In altre parole, una rivisitazione del famoso vampiro da non perdere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui