fbpx

Dark è la miglior serie TV di sempre su Netflix

Rotten Tomatoes ha annunciato la miglior serie TV su Netflix per i fan: la più votata è stata Dark. La serie tedesca del 2017 lancerà il prossimo mese la terza e ultima stagione

Dark è la miglior serie TV di sempre su Netflix. In un sondaggio online gli appassionati di serie TV hanno votato la miglior serie Netflix di tutti i tempi. La vincitrice è Dark, la serie televisiva tedesca del 2017. Conosciuta anche come I segreti di Winden, si tratta di una serie a carattere drammatico, thriller e fantascientifico. I creatori sono Baran bo Odar, che ha recentemente annunciato il teaser della terza e ultima stagione, e Jantje Friese. Rotten Tomatoes, sito che fornisce recensioni in base al gradimento degli utenti, ha lanciato un sondaggio che ha proclamato Dark la miglior serie TV di sempre su Netflix.

Dark batte Black Mirror

Gli ultimi mesi hanno messo in mostra, più del solito, le piattaforme come Netflix che offrono film e serie TV on demand. Il lockdown che ci ha costretto a chiuderci in casa ha creato la necessità di intratternersi con il mondo digitale più del solito. Ecco che puoi scoprire nuovi giochi, nuovi tool per video chiamare il congiunto che non vedi da settimane, nuove serie TV o rivedere le preferite. Perché non scoprire, dunque, quale tra le tante presenti su Netflix è la migliore? Rotten Tomatoes ha fatto proprio questo. Ha lanciato un sondaggio tra i propri utenti, che solo su Instagram superano il milione di followers, per scoprire quale fosse la serie più amata. I risultati hanno decretato Dark come vincitrice a mani basse con l’80% dei voti favorevoli, battendo in finale Black Mirror. Rotten Tomatoes ha ringraziato tutti gli utenti che hanno partecipato votando e invitando i propri amici a fare altrettanto. “Abbiamo ottenuto oltre 2,5 milioni di voti in tutti gli incontri“, si legge sul sito ufficiale.

Di cosa parla Dark?

La trama

La trama che caratterizza Dark e la rende così interessante ruota attorno al concetto di tempo. Una fotografia visiva eccezionale e colonne sonore spesso inquietanti, accompagnano la storia di un ragazzino, Jonas Kahnwald, che scoprirà dettagli sconvolgenti legati al suicidio del padre Michael. Detta così può sembrare la solita serie thriller a tratti paurosa con colpi di scena, ma possiamo dire che spiegarla è veramente difficile. L’intricato tessuto connettivo che si snoda man mano tra le quattro famiglie di Winden, Kahnwald, Nielsen, Doppler e Tiedemann, svela relazioni e segreti causati, e legati a loro volta, da viaggi temporali. Jonas vorrà capire cosa è successo nel passato, nel presente e nel futuro. Ma dovrà scontrarsi con verità che non poteva mai immaginare.

Non si tratta di una serie che si può prendere alla leggera, non stiamo parlando di certo di una serie fresca come potrebbe essere Summer Time. Dark richiede concentrazione, perché solo con quella puoi riuscire a capire qualcosa. Si perché, episodio dopo episodio, penserai sempre la stessa cosa, “Non ho capito nulla“. Dopo la lentezza dei primi episodi, perdonabile agli autori considerando il prosieguo, i dettagli e i dubbi che si aggiungono pian piano ti fanno pensare che il prossimo episodio sarà rivelatore e capirai finalmente qualcosa. Ciò si può confermare. Alla fine, il disegno prende forma e capisci chi è la zia del figlio della madre e così via. Inoltre, la trama si sviluppa su diverse linee temporali, segnate dagli anni 1953, 1986 e 2019, per la prima stagione, e 1921 e 2052, per la seconda.

La terza stagione in arrivo

Fortunatamente, le riprese della terza stagione, annunciata per il 2020, erano terminate prima che il Covid-19 si abbattesse su di noi, per cui i lavori di post produzione sono andati avanti senza grossi problemi. Ieri, dal suo profilo Instagram, il regista Baran bo Odar ha comunicato la fine dell’ultimo capitolo di Dark. “Niente più buio per noi. Niente più Winden… Ci mancherà. Grazie a tutti coloro che lo hanno reso possibile e grazie a tutti i fans“, scrive così Baran, concludendo con una chicca “Si, il teaser uscirà presto“. Per cui prepariamoci a trovare le risposte alle domande irrisolte della seconda stagione.

Molte fonti indicano il 27 giugno 2020 come data d’uscita della terza e ultima stagione. Data non casuale. In questa data Winden, e il resto del mondo, saranno colpiti dall’apocalisse in base alla logica della serie. Insomma, i collegamenti sono ovunque e sta a te scoprirli tutti. Sei ancora lì? Corri a guardare Dark!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui