fbpx

Roma, cedono sampietrini: si apre piccola voragine al Pantheon

Roma, circa 40 sampietrini aprono una voragine di due metri al Pantheon. E' accaduto nella giornata di ieri. L'area è stata subito delimitata. La Sindaca Virginia Raggi: "Abbiamo un piano d'azione per risolvere il problema"

Roma, cedono sampietrini: si apre piccola voragine al Pantheon. Anche in tempi di Coronavirus a Roma continuano a tenere banco le buche stradali. Una piccola voragine di due metri, infatti, si sarebbe aperta nella giornata di ieri nella piazza del Pantheon. Si tratterebbe di una quarantina di sampietrini che avrebbero ceduto verso la metà del pomeriggio di ieri. Sul posto è immediatamente arrivata una pattuglia del Gruppo Trevi, che ha subito transennato la zona.

Ulteriori indagini saranno effettuate nella giornata odierna, anche per evitare che ci possano essere ulteriori cedimenti. Il 25 aprile, invece, si era aperta un’altra voragine, in via Fava, nella zona Montemario, fortunatamente senza causare feriti. L’apertura di ieri potrebbe essere dovuta al crollo della volta superiore di una galleria di servizi, di cunicoli di cemento attraversati da cavi di linee telefoniche o condutture. La media, a Roma, sarebbe di circa 90 voragini ogni anno.

Roma, cedono sampietrini al Pantheon: il piano della Sindaca Virginia Raggi

L’ennesima voragine che si è aperta nella giornata di ieri al Pantheon, avrebbe portato la Sindaca della Capitale, Virginia Raggi, a studiare un piano d’azione. L’esponente del Movimento 5 Stelle lo avrebbe esposto tramite un post sul noto social network Facebook. “Nonostante l’emergenza del Coronavirus sono continuati i lavori in Piazza Venezia. Il nostro piano di restyling dei sampietrini prevede la rimozione della pavimentazione in Piazza San Marco e Via d’Aracoeli”.

Sarà effettuata una riqualificazione dell’intera sede stradale. Per cercare di arrecare meno danno possibile ai cittadini, saranno delimitate le aree di lavoro. I cantieri, delimitati, procederanno in parallelo con quelli relativi alla Metro C. I lavori andranno avanti anche su Via IV Novembre e nei prossimi mesi si procederà alla rimozione dei sampietrini in Via Nazionale. Qui sarà realizzata una nuova pista ciclabile e sarà realizzato un asfalto stradale, più adatto al transito di mezzi come autobus e scooter“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui