fbpx

Coronavirus, la ricetta di Berlusconi e Forza Italia per le famiglie

Coronavirus, Berlusconi invita i coordinatori regionali di Forza Italia ad interagire con sindacati e parti sociali per aiuti alle famiglie. Il partito, intanto, risale nei sondaggi ed il leader azzurro assicura compattezza nel centrodestra

Coronavirus, la ricetta di Berlusconi e Forza Italia per le famiglie. Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è intervenuto questa mattina in videoconferenza con i coordinatori regionali azzurri, come riportato da Ilgiornale.it, per fare il punto sulla situazione Coronavirus nel Paese. L’ex Presidente del Consiglio avrebbe invitato a portare, a nome di Forza Italia, aiuti concreti alle famiglie in maggiore difficoltà. Per Berlusconi, inoltre, si dovrebbe promuovere in ogni Regione iniziative di volontariato per coinvolgere direttamente parlamentari ed eletti. I coordinatori regionali, tramite delle teleconferenze, dovranno illustrare a categorie produttive e sindacati proposte per combattere l’emergenza e salvare il settore produttivo.

A questi incontri, inoltre, il Presidente di Forza Italia avrebbe annunciato anche la propria presenza in videoconferenza. Silvio Berlusconi ha voluto poi insistere sull’identità europeista e liberale del partito. Inoltre, avrebbe invitato in questo periodo duro a causa del Coronavirus, a rinviare qualsiasi possibile polemica politica fino al termine dell’emergenza. Per il leader di Forza Italia, infatti, questo dovrebbe essere il momento dell’unità nazionale per fronteggiare la crisi.

Coronavirus, Berlusconi e Forza Italia risalgono nei sondaggi con il centrodestra sempre prima coalizione

In tempi di Coronavirus si dà meno spazio ai sondaggi politici, ma nell’ultimo Silvio Berlusconi e Forza Italia sarebbero dati in forte rialzo. Il centrodestra, formato oltre che dagli azzurri anche da Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni e dalla Lega di Matteo Salvini, sarebbe attualmente al 48,7% contro il 43,2% del duo formato da Movimento 5 Stelle e Pd. Inoltre nel sondaggio, condotto da You Trend per l’Agi, il partito di Berlusconi avrebbe guadagnato consensi tra gli italiani, passando dal 6,3% al 7,1%.

Il leader di Forza Italia, inoltre, a chi gli avrebbe chiesto se si potesse correre da soli in futuro, avrebbe spiegato che non ci sarebbe la minima possibilità che questo possa accadere. Il centrodestra, per Berlusconi, dovrà infatti restare unito. Il partito azzurro, inoltre, si sarebbe proposto come garante per la possibilità di celebrare messa tra la CEI ed il Governo guidato da Giuseppe Conte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui