fbpx

Premier Trudeau pronto a vietare le armi in Canada

Il Primo Ministro Trudeau sta per bandire le armi da assalto in Canada dopo la strage di sabato vicino Halifax

Premier Trudeau pronto a vietare le armi in Canada. Il Primo Ministro canadese Justin Trudeau ha annunciato quest’oggi che si impegnerà in prima persona nella lotta contro le armi d’assalto dopo la sparatoria di sabato vicino Halifax. Gran parte del discorso odierno del Premier canadese è stato dedicato alle famiglie delle piccole comunità della Nuova Scozia, che hanno perso i propri cari nella sparatoria. Nel corso della mattinata le autorità hanno confermato che 19 persone sono decedute a causa delle ferite da arma da fuoco e il numero potrebbe salire. Trudeau ha definito questa tragedia come un episodio che ha spezzato il cuore si un paese già nel pieno della lotta al Coronavirus.

Il Premier ha voluto sottolineare come l’assassino abbia ucciso molti concittadini canadesi tra cui una donna in uniforme che stava proteggendo il paese. La donna in questione, Heidi Stevenson, è deceduta nel corso dello scontro mentre proteggeva alcuni cittadini, come da 23 anni a quella parte.

Trudeau: “Siamo vicini al divieto delle armi da assalto”

Trudeau ha affermato che il Governo è da tempo vicino al vietare le armi da assalto, sin da prima dello scoppio della pandemia. Anche il Ministro della Pubblica Sicurezza Bill Blair aveva già sostenuto di essere a buon punto con il decreto. Al Primo Ministro è stato anche chiesto se l’assassino fosse su qualche lista della polizia o dei Federali ma Trudeau ha preferito non rispondere. Trudeau ha concluso la conferenza predicando calma sulle indagini e indicendo una veglia ai caduti nel rispetto del distanziamento sociale.

Il killer si è travestito da poliziotto e ha ucciso 18 persone

Il killer, nella nottata di sabato, si è mascherato da poliziotto e ha aperto il fuoco contro i residenti, provocando la più sanguinosa strage nella storia del paese. Nella giornata di ieri le autorità, hanno poi dichiarato che anche il sospetto assassino è stato ritrovato senza vita. La strage è avventa a Portapique, 100 km a nord di Halifax. Le stesse autorità hanno sostenuto che il killer avrebbe volutamente ucciso le prime due vittime, scegliendo casualmente le altre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui