fbpx

Pesce d’aprile, gli scherzi più famosi della storia

Il 1° aprile è famoso per gli scherzi che si fanno tra amici e familiari, ma anche le grandi aziende e i personaggi famosi non si tirano indietro, basta solo essere convincenti

Pesce d’aprile, gli scherzi più famosi della storia. In molti aspettano il primo giorno di aprile per uscire dal cilindro lo scherzo del secolo. Altri sperano con tutto il cuore di non essere vittime di qualche bravata esemplare. Che tu sia un fautore o una povera vittima, non puoi non conoscere i pesci d’Aprile che hanno fatto la storia di questa giornata di puro divertimento. Alcuni dei più famosi li trovi qui, ma sono diversi i mondi che hanno scritto un pesce d’aprile sulle pagine della loro storia, dal mondo del calcio e quello della musica. E nel caso ti stessi chiedendo per quale motivo il pesce d’aprile è associato a questo animale acquatico puoi scoprirne le origini qui.

1957 – La BBC e gli spaghetti dagli alberi

Cosa penseresti se vedessi un video in cui alcune persone raccolgono spaghetti dagli alberi? Probabilmente non ci crederesti. Ma se a diffondere questo video documentario fosse la BBC? Proprio così, il 1° aprile 1957 la compagnia britannica lanciò mediante il programma di notizie Panorama questo video. Alcune famiglie sono riprese mentre raccolgono spaghetti dagli alberi. Gli inglesi chiesero come si potesse avviare la coltivazione in casa. Per cui, si può dire che lo scherzo è perfettamente riuscito. Anche se ci furono anche alcune critiche per quel video nei confronti della BBC.

1962 – La TV a colori istantanea

Nel lontano 1962 in Svezia esisteva solo un canale televisivo con trasmissione in bianco e nero. Il primo aprile un esperto tecnico, Kjell Stensson, spiegò al telegiornale che aveva scoperto un metodo efficace per vedere la TV a colori. Il trucco consisteva nel posizionare di fronte lo schermo una calza di nylon. Si hai capito bene, una banalissima calza di nylon.

1976 – L’assenza di gravità di Patrick Moore

L’ambientalista Patrick Moore, ex fondatore di Greenpeace, annunciò sul canale della BBC un allineamento di Plutone e Giove che per la prima volta alle 9:47 del 1° aprile 1976 si sarebbe manifestato. Conseguenza di questo evento soprannaturale sarebbe stata l’annullamento degli effetti della gravità. Così, per la prima volta, si poteva finalmente fluttuare sulla Terra. Per far sì che l’effetto della sensazione fosse massimo, Moore invitò tutti a saltare per l’ora stabilita. E, strano ma vero, alcuni telefonarono in diretta per confermare l’evento eccezionale. Si, alcuni erano complici, ma altri ci credettero davvero.

1996 – Internet Cleaning day

Il MIT, Massachusetts Institute of Technology, inviò un’email in cui annunciava l’Internet Cleaning Day l’1 aprile 1996. Il giorno successivo, quindi il 2 aprile, la rete avrebbe fatto pulizia eliminando siti ed email per avere una navigazione più efficiente. Erano previste delle regole però: disconnettere tutti i computer, staccare modem, dischi di memoria e qualsiasi cavi inerente i dispositivi. Infine, la regola più importante: non accendere il computer per l’intera giornata.

2009 – Youtube e il sottosopra

Il titolo può ricordarci il fantastico mondo di Stranger Things, ma questo scherzo non ha nulla a che vedere con la famosa serie tv, che allora non esisteva. Il 1° aprile 2009 il canale ufficiale di YouTube pubblica tutti i video al contrario, capovolti. La novità? I monitor più all’avanguardia davano la possibilità di visualizzare il video con una qualità migliore se capovolti. Neanche a dirtelo, alcuni rovesciarono il PC per vedere il video ad una migliore risoluzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui