fbpx

Morto Franco Lauro, la storica voce della RAI aveva 58 anni

Il celebre giornalista sportivo della RAI è stato trovato morto nel pomeriggio, si pensa ad un infarto

Grave lutto nel mondo del giornalismo: ci ha lasciati Franco Lauro, storico volto della Rai. Il giornalista sportivo è stato, con ogni probabilità, colto da un infarto: il 118 ha trovato il corpo esanime dopo essere stati avvertiti da un’amica di Lauro, che non aveva sue notizie da giorni. Quando i medici sono entrati in casa non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giornalista. Lauro era alla Rai dal 1984 e, da allora, si è sempre contraddistinto nel mondo del giornalismo sportivo, diventando ben presto il volto dello sport in Rai. Otto olimpiadi estive, una invernale, sei mondiali e sei europei di calcio, dodici europei e tre mondiali di basket, i Goodwill Games di Seattle nel 1990 senza contare i numerosi eventi come Giochi del Mediterraneo e Universiadi.

Morte Lauro: il cordoglio dei colleghi sui social

La morte di Lauro ha scosso l’intero palinsesto Rai, in primis la storica collega, Paola Ferrari, che ha espresso il suo cordoglio con un post su Twitter: “Ho appena ricevuto una notizia tremenda. Abbiamo vissuto così tante avventure insieme, non posso crederci”. Anche un altro storico giornalista sportivo Rai, Massimo Caputi, ha voluto ricordare Lauro con un Tweet:Ho appena saputo della scomparsa di Franco sono senza parole. Esperto ed appassionato di basket, era un volto amico ed educato che entrava nelle nostre case”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui