in

La solidarietà dell’Albania: 30 sanitari da Tirana

"Non dimentichiamo l'Italia che ci ha aiutato" afferma il Premier albanese Rama che ha inviato 30 sanitari, tra medici ed infermieri, a sostegno del nostro Paese
"Non dimentichiamo l'Italia che ci ha aiutato" afferma il Premier albanese Rama che ha inviato 30 sanitari, tra medici ed infermieri, a sostegno del nostro Paese

La solidarietà dell’Albania: 30 sanitari da Tirana. Lo stato d’emergenza che persiste in Italia da quasi un mese continua a preoccupare anche altri Paesi. Sotto la guida del Ministro degli Affari Esteri Di Maio, l’Italia riceve sostegno da molti Paesi europei e non solo.
Dopo gli aiuti sanitari di Cina e Russia, anche l’Albania si mostra solidale nei confronti del nostro Paese, in totale difficoltà. Nella giornata di ieri, un aereo con 30 sanitari tra medici ed infermieri è atterrato a Fiumicino. Di Maio ha ringraziato per il supporto Edi Rama.

Le parole di Edi Rama

Il Premier albanese Rama pensa agli italiani. Nonostante le risorse non infinite, ci tiene a sottolineare che il loro Paese non dimentica quanto fatto dall’Italia e ci sostiene nella lotta in cui siamo coinvolti. “So che 30 medici e infermieri non invertiranno il rapporto tra la forza omicida del nemico invisibile e le forze in tenuta bianca che lo stanno combattendo. Ma so che anche laggiù oramai è casa nostra, da quando l’Italia e le nostre sorelle e fratelli italiani ci hanno salvati, ospitati e adottati in casa loro, quando l’Albania bruciava di dolori immensi” afferma Rama prima della partenza dei sanitari. “Noi non siamo ricchi e neanche privi di memoria. Non possiamo tenere le forze di riserva in attesa che siano chiamate. Non possiamo non dimostrare all’Italia che l’Albania e gli albanesi non abbandonano mai un proprio amico in difficoltà. Oggi siamo tutti italiani, e l’Italia deve vincere e vincerà questa guerra anche per noi, per l’Europa e il mondo intero”, conclude il Premier albanese.

https://www.facebook.com/edirama.al/videos/227847448575281/

Di Maio ringrazia Rama

Il Ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, ha ringraziato calorosamente Edi Rama. Ha accolto i medici albanesi a Fiumicino, diretti in Lombardia. “Ringrazio il primo ministro albanese Edi Rama, il governo e tutto il popolo albanese per la vicinanza dimostrata nonostante l’emergenza abbia colpito anche loro. Ai cittadini italiani, a chi sta lavorando e affrontando sul campo questa emergenza dico solo una cosa: non vi lasceremo soli. Mai.

https://www.facebook.com/LuigiDiMaio/posts/2903721922997668

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Coronavirus, il ritorno alla normalità sarà scaglionato

Coronavirus, il ritorno alla normalità sarà scaglionato

Coronavirus, un'app contro la violenza

Coronavirus, un’app contro la violenza