fbpx

Gabriele Muccino si scaglia contro la movida di Milano: “Comportamenti irragionevoli”

Gabriele Muccino, uno dei nostri registi più importanti nel mondo, ha voluto commentare con parole decise il comportamento di tutte quelle persone che, in barba alle regole, stanno creando dei pericolosi assembramenti

Gabriele Muccino si scaglia contro la movida di Milano: “Comportamenti irragionevoli”. Il nostro bel paese sta finalmente uscendo dal periodo di terrore imposto dal Covid-19. La malattia ci ha costretto tutti in casa per diverse settimane, mandando letteralmente in paranoia migliaia di persone. Ora che la fase 2 è in pieno svolgimento, ci sentiamo più liberi di tornare alle vecchie abitudini, tuttavia il morbo non è ancora debellato. Le autorità del governo hanno più volte sconsigliato, con toni accesi e severi, gli assembramenti. Nonostante questo, abbiamo assistito a scene davvero difficili da accettare per chi, tutt’ora, rispetta le regole compiendo dei sacrifici. Di questo ha parlato in un recente messaggio Gabriele Muccino, il celebre regista autore di note pellicole.

Gabriele Muccino tuona: “A Milano c’è un grosso problema, dobbiamo affidarci alla sorte”

La Lombardia, come un po tutti ormai sappiamo, è stata la regione più colpita dal Coronavirus. Sfortunatamente il Nord Italia ha fatto registrare numeri davvero elevati in fatto di contagiati e di morti. Ovviamente la Fase 2 ha rasserenato gli animi di molti, ma non possiamo ignorare il fatto che il Covid-19 sia ancora presente tra noi. Di questo ha voluto parlare Gabriele Muccino, nei messaggi pubblicati sul proprio account ufficiale di Instagram. Il regista ha praticamente postato due immagini uguali ma con una didascalia totalmente diversa. La foto immortalata, testimonia di una nota via milanese invasa da un folto gruppo di persone troppo concentrate nel parlare per rispettare le distanze di sicurezza che si dovrebbero attenere.

Il cinquantaquattrenne romano nel primo post ha semplicemente fatto notare come ci sia un problema nel capoluogo lombardo. Nel secondo messaggio invece, Muccino ha rincarato la dose, affermando come tali scene siano difficili da digerire visti i numeri dei contagiati di nuovo in aumento dalla giornata di oggi. Il regista ha poi commentato la totale mancanza di ragione osservata in tali comportamenti, affermando infine che solo la buona sorte ci farà uscire definitivamente da questa situazione. Che dire, è complicato, vedendo le immagini, dargli torto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui