in

Coronavirus, vitamina C, si rischia l’abuso inutilmente

Coronavirus, vitamina C, si rischia l'abuso inutilmente
Coronavirus, vitamina C, si rischia l'abuso inutilmente

Coronavirus, vitamina C, si rischia l’abuso inutilmente. Le fake news girano da sempre e continueranno a farlo. Nei periodi di emergenza la gente si aggrappa a qualsiasi segnale di speranza o di aiuto, fasullo o meno che possa essere. Nelle ultime settimane era circolato un audio, di una presunta dottoressa, in cui veniva riferito di come la vitamina C fosse miracolosa contro il coronavirus, sia nella cura che nella prevenzione. Molta gente ha preso alla lettera questo consiglio, un po’ per ignoranza, nel senso più spensierato e bonario del termine, un po’ per avere qualcosa che li potesse rassicurare, dato il periodo di grande agitazione.

Rischio di abuso

Michele Lagioia, Direttore medico sanitario dell’Irccs Humanitas di Rozzano in provincia di Milano, afferma che: “La vitamina C non cura, né previene il contagio da coronavirus. Male non fa, certo, a meno che non se ne abusi: il rischio di fake news come questa è che le persone assumano troppa vitamina C, rischiando l’ipervitaminosi e conseguenti disturbi ai reni, allo stomaco, all’apparato digerente in generale.”

Effetti riconosciuti ma non contro il virus

Il problema in questi casi è quindi che la gente possa prendere per vere certe notizie e iniziare ad abusarne. La cosa porterebbe non pochi problemi alle persone. Si rischierebbe dunque un effetto inverso. I suoi effetti sono rinomati e riconosciuti da tutti i medici come ricorda lo stesso Direttore medico sanitario in un articolo tratto da Adnkronos: “La vitamina C va assunta con l’alimentazione. La vitamina C partecipa anche alla prevenzione dell’insorgenza di tumori, rafforzando il nostro sistema immunitario e ostacolando la sintesi delle sostanze cancerogene, in particolar modo nello stomaco.” E infine: “La sua importanza non è quindi in discussione, tuttavia il suo ruolo nella guarigione dal coronavirus è una notizia priva di fondamento”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Coronavirus, i giocatori della Juventus rinunciano a 4 mesi di stipendio

Coronavirus, i giocatori della Juventus rinunciano a 4 mesi di stipendio

Coronavirus, il punto nel mondo

Coronavirus, il punto nel mondo