in

Coronavirus, oltre 9 mila denunce in 24 ore: pronta la stretta per Pasqua

Coronavirus, oltre 9 mila denunce in 24 ore: pronta la stretta per Pasqua
Coronavirus, oltre 9 mila denunce in 24 ore: pronta la stretta per Pasqua

Coronavirus, oltre 9 mila denunce in 24 ore: pronta la stretta per Pasqua. Allarmi e SOS continui non sono bastati per fermare una minoranza sempre più folta di cittadini che non rispettano le misure di sicurezza. Infatti, guardando ai dati sulle sanzioni diffusi dal Viminale, possiamo notare che solo nella giornata di ieri sono state fatte più di 9 mila multe per non aver rispettato i divieti sugli spostamenti; è il numero più alto registrato dall’inizio delle misure restrittive.

Il ministero dell’Interno ha deciso che intensificherà i controlli per Pasqua in modo da bloccare qualsiasi tentativo di feste dai parenti o nella seconda casa. Lombardia e Puglia sono state le prime regioni a pensare ad un ulteriore aumento dei controlli, soprattutto con le feste alle porte.

Coronavirus, le multe totali sono 176.767: pronto l’aumento dei controlli

9284 sanzioni nella sola giornata di sabato 4 aprile, tutte per aver violato le misure restrittive. I dati del Viminale riportano anche 54 sanzioni per false attestazioni sull’autodichiarazione. In totale sono state controllate 229.104 persone e 87.364 esercizi commerciali con 173 sanzioni e 27 chiusure. Da quando è iniziata la misura restrittiva sono stati effettuati quasi 5 milioni di controlli su individui e più di 2 milioni sui negozi per un totale di 176.767 sanzioni. Per fermare questa crescita è pronto il piano di governo per intensificare i controlli per evitare che gli sforzi fatti fin’ora diventino vani e che l’eccessiva mobilità degli italiani non faccia risalire la curva dei contagi, in netta discesa negli ultimi giorni.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Coronavirus, bollettino 5 aprile: scendono i ricoveri in ospedale, contagi stabili

Coronavirus, bollettino 5 aprile: scendono i ricoveri in ospedale, contagi stabili

La Regina Elisabetta sulle orme del padre: "Superiamo le difficoltà come abbiamo sempre fatto"

La Regina Elisabetta sulle orme del padre: “Superiamo le difficoltà come abbiamo sempre fatto”