fbpx

Coronavirus, Gran Bretagna: “I morti sono il doppio di quelli dichiarati”

L'emergenza Coronavirus sta colpendo decisamente anche in Gran Bretagna. Dopo un primo momento, il Premier Johnson ci ha ripensato attuando il lockdown. Ma i decessi sono troppi

Coronavirus, Gran Bretagna: “I morti sono il doppio di quelli dichiarati”. L’emergenza Coronavirus si sta facendo sentire decisamente anche in Gran Bretagna. Oltremanica, infatti, dopo un primo momento in cui il virus sarebbe stato preso alla leggera, il Premier Boris Johnson avrebbe avuto un ripensamento attuando il lockdown. Lo stesso Primo Ministro inglese è stato vittima del Coronavirus nelle scorse settimane.

Il nuovo allarme, però, lo lancerebbe il Financial Times, come ripreso da Il Corriere. I morti per Coronavirus in Gran Bretagna, infatti, sarebbero oltre 40 mila, ovvero circa il doppio di quelli dichiarati ufficialmente. La dichiarazione del Financial Times si baserebbe su uno studio condotto dall’Ufficio Nazionale di Statistica, che alzerebbe la soglia dei deceduti di almeno il 40%, passando dagli attuali 17.337 ad almeno 24 mila decessi.

Nel conteggio dei deceduti non ci sarebbero quelli avvenuti nelle case di riposo e nelle case private

Adattando al modello le morti stagionali solite in Gran Bretagna con quelle da Coronavirus, infatti, i decessi secondo il Financial Times sarebbero circa 41 mila. Nella settimana del 10 aprile, tra Inghilterra e Galles, si sarebbero registrati oltre 10 mila decessi, con un aumento del 75% in base alla media degli ultimi 5 anni del Regno Unito. Dall’unione di questi dati con le morti avvenute negli ospedali britannici, il Financial Times sarebbe dunque giunto ad una conclusione.

In Gran Bretagna sarebbero circa 41 mila i morti per Covid-19. Il giornale economico-finanziario britannico ha poi precisato che si tratterebbero ovviamente di proiezioni statistiche e non di dati reali certificati. In Gran Bretagna, il picco dell’emergenza da Coronavirus, si sarebbe superato il 10 aprile. Quel giorno, infatti, furono registrati 980 decessi, con la media di un decesso ogni due per Coronavirus in quella settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui