in

Coronavirus, bollettino 11 aprile: numeri stabili, tamponi prossimi al milione

Coronavirus, il bollettino
Coronavirus, il bollettino

Puntuale è arrivata anche oggi la conferenza stampa della Protezione Civile, tenuta da Angelo Borrelli sui dati dell’epidemia da Coronavirus. I contagiati salgono a 152.271, con un aumento di 4694 casi, 1992 se contiamo solo quelli attivi. Le guarigioni si confermano stabili sulle 2000, 2083 per l’esattezza, portando il numero dei pazienti guariti a 32.538. Per quanto riguarda i decessi i numeri sono sempre stabili intorno alle 600 unità, numeri sempre alti ma in diminuzione rispetto alle scorse settimane, arrivando a 19.468 pazienti deceduti (+619).

Della totalità dei casi attualmente accertati, 68.744 sono in isolamento presso i propri domicili, con sintomi lievi o asintomatici, 28.144 sono in ospedale con sintomi e 3381 sono in terapia intensiva. Si avvicina il milione di tamponi effettuati, che sale a 963.473, 56.609 nelle ultime 24 ore. La Lombardia rimane la regione più colpita, seguita da Emilia-Romagna e Piemonte.

Villani: “Nessun minore in pericolo. Nascita e allattamento sono garantiti e sicuri”

Alla conferenza ha partecipato anche Alberto Villani, Presidente della Società Italiana di Pediatria, che ha voluto parlare dei dati di infezioni sui minori e risolvere alcuni dubbi: “Sono state fatte poco più di 2000 diagnosi per le persone tra 0 e 18 anni, divise quasi ugualmente per le fasce d’età 0-1, 2-6, 6-12 e 12-18 con circa 400 casi a fascia ad eccezione dell’ultima, che ne ha riportati 900, ad ogni modo tra i minori non vi sono situazioni critiche. Le ospedalizzazioni sono state 44 per i bimbi tra 0 e 1 anni e una trentina per il resto delle fasce d’età. Non ci sono problemi né per il percorso di nascita, garantito e sicuro, che per l’allattamento al seno che è possibile sempre e comunque”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Ecco come utilizzare il FaceID con la mascherina

Ecco come utilizzare il FaceID con la mascherina

Torniamopresto.it, il sito che prova a far sopravvivere i negozi in difficoltà

Torniamopresto.it, il sito che prova a far sopravvivere i negozi in difficoltà